Piano Casa: monitoraggio della Regione sui Comuni

Dalla Regione Liguria riceviamo e pubblichiamo

Un monitoraggio sull’applicazione del Piano Casa da parte dei Comuni liguri per verificarne la piena attuazione. E’ quanto si propone l’assessore regionale all’Urbanistica, Marco Scajola, attraverso una lettera indirizzata ieri a tutti i Sindaci della Liguria con una richiesta di informazioni sullo stato dell’arte del “Piano Casa”. “L’obiettivo finale – spiega Scajola – è collaborare con i Comuni perché possano fornire, per ciascuna tipologia di intervento, informazioni sullo stato di applicazione della legge”. Un monitoraggio essenziale per comprendere l’effettiva incidenza della norma sull’attività edilizia sulla scia di quanto già realizzato da altre regioni italiane. Ai Comuni la Regione Liguria fornirà una specifica modulistica per conoscere lo stato di applicazione della norma – per ciascuna tipologia di intervento – rispetto all’anno precedente. “E’ interesse di tutti conoscere quale possa essere l’effetto della nuova legge – aggiunge Scajola – per questo chiedo di fornire la massima collaborazione possibile ai nostri uffici, i quali, a loro volta, sono a piena disposizione del Comune per ogni chiarimento o necessità”. Questa prima fase riguarda esclusivamente l’informazione sulla approvazione di provvedimenti consiliari qualora il comune si sia avvalso delle possibilità di esclusione previste dal “Piano casa”.

 

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: