Rapallo: la Festa del Volontariato, settore di vitale importanza (1)

Sono 45, un autentico patrimonio, le associazioni Onlus di Rapallo che partecipano, sul lungomare, alla Festa del Volontariato. Nata anni fa per volere di Corrado Castagneto, allora assessore con la giunta Campodonico (ed oggi membro del comitato scientifico di Ala), viene proseguita oggi con molto entusiasmo da Leonilda Cussotto presidente della Consulta del Volontariato. A visitare gli stand delle associazioni il vicesindaco Pier Giorgio Brigati e il presidente del Consiglio comunale Mentore Campodonico. La Festa, che si svolge sotto un sole caldissimo, proseguirà fino alle 20.30.

Rosalba Bozzo presidente Avad (assistenza domiciliare) che cerca nuovi volontari

Rosalba Bozzo presidente Avad (assistenza domiciliare) che cerca nuovi volontari

Il vicesindaco Pier Giorgio Brigati, Leonilda Cussotto, Mentore Campodonico presidente del Consiglio comunale e Amedeo Solimano

Il vicesindaco Pier Giorgio Brigati, Leonilda Cussotto, Mentore Campodonico presidente del Consiglio comunale e Amedeo Solimano

Il dottor Corrado Castagneto, inventore della Festa del Volontariato quando era assessore e GiorgioSalerni

Il dottor Corrado Castagneto, inventore della Festa del Volontariato quando era assessore e GiorgioSalerni

Leonilda Cussotto, presidente dela Consulta del Volontariato tra Mario e Massimiliano Colombi sponsor dell'iniziativa

Leonilda Cussotto, presidente dela Consulta del Volontariato tra Mario e Massimiliano Colombi sponsor dell’iniziativa

 

PANORAMA

ALA

LICETI

CARAMBA

PALLONCINI

SAMARITANO

CONSULTA

AIUTO

Advertisement

Ti potrebbero interessare anche: