Chiavari-Leivi. Centanaro: “Sono favorevole alla fusione tra i due Comuni”

Il sindaco Roberto Levaggi ha proposto la fusione della sua Chiavari con la confinante Leivi (2.440 residenti) delizioso comune collinare che si estende fino alla Fontanabuna. I vantaggi sarebbero diversi come la deroga per tre anni del patto di stabilità.. Ne abbiamo parlato col sindaco di Leivi Vittorio Centanaro.

C’è giù un’intesa tra i due Comuni? ”C’è soltanto una chiacchierata tra me e Levaggi; al momento nulla di più”.

A lei l’idea piace? “A me personalmente sì. Ma poi bisogna vedere cosa ne pensano.glo elettori. La legge prevede un referendum”.

Quali sarebbrero i vantaggi per Leivi? “La possibilità per i cittadini di accedere a tutti i servizi di cui dispone Chiavari”.

E per Chiavari? “Di avere un grande polmone alle spalle”.

Avete già servizi in comune? “Polizia comunale, videosorveglainza e Catasto”.

Lei è al primo mandato, porterà avanti il progetto dopo le il 25 maggio? “Sono al primo mandato, ma non ho ancora deciso se ripresentarni o meno alle elezioni”.