Recco: corso di genealogia in biblioteca

Dalla Pro Loco di Recco riceviamo e pubblichiamo

Successo per la presentazione del convegno: “Da Giuseppe Mazzini a Giovanni Verga – genealogia nella storia”, organizzato dalla Pro Loco di Recco con la collaborazione della Biblioteca civica “Ippolito d’Aste” e patrocinata dalla Città di Recco – Assessorato alla cultura, che si è svolto giovedì 17 ottobre 2013. I relatori di questo interessante proponimento sono stati Riccardo Ferrarini, genealogista e responsabile della Biblioteca civica e Maria Caterina Peragallo, Assessore alla cultura e alla Pubblica istruzione. Moderatore Annalisa Revello, giornalista. Il proponimento si è aperto con una breve analisi sulla storia della genealogia, il suo importante utilizzo nella storia di ieri e di oggi.

La genealogia è una scienza matematica che permette attraverso la ricerca e lo studio di antichi documenti, di fare luce sull’identità dei nostri antenati e sulle loro vite. Attraverso l’analisi della storia dei cognomi e dei nuclei familiari, per poi passare alla storia territoriale, indaga sui legami parentali che ci sono tra le diverse famiglie appartenenti allo stesso contesto geografico. Riccardo Ferrarini, partendo dall’analisi metodologica condotta dall’illustre genealogista Lorenzo Caratti di Valfrei , in un suo scritto sulla storia di Giuseppe Mazzini, ha illustrato la sua ricerca sulla vita di Giovanni Verga che lo ha portato a risolvere tre importanti quesiti proprio sul grandissimo scrittore e drammaturgo italiano che ha sempre creato molte diatribe: il reale luogo e l’esatta data di nascita del grande Verga e finalmente risolvere anche l’arcano sul vero cognome della madre del sopracitato.E’ stato possibile per i presenti potere osservare i documenti in originale consultati dal Genealogista recchese per arrivare a questa interessante scoperta.

Nell’occasione Ferrarini, ha presentato il corso di genealogia che terrà presso la biblioteca civica “Ippolito D’Aste, a partire da mercoledì 30 ottobre 2013 dalle ore 15.30 alle ore 17.00, per otto incontri totali. Per informazioni ed iscrizioni è possibile rivolgersi alla Pro Loco oppure contattare il numero telefonico 0185 722440.

locan genealogia

Advertisement