Recco: terminal bus da via D’Aste allo scalo ferroviario

A Recco il capolinea dei bus Atp sarà trasferito da via Ippolito d’Aste all’area dell’ex scalo della stazione ferroviaria.

Verrà creato un terminal che diventi area di interscambio. Artefice del progetto Claudio Garbarino, “assessore” ai trasporti della Città metropolitana, attento ai bisogni locali. Dice: “Mi sembrava assurdo che chi arriva con il bus per prendere il treno debba poi  percorrere una scalinata per arrivare alla stazione. Così abbiamo istituito un tavolo di lavoro con Comune di Recco, Ferrovie e Atp. L’ipotesi è stata finanziata. Le Ferrovie metteranno a disposizione aree per non penalizzare i pendolari che arrivano in auto”.

In via Ippolito D’Aste resterà l’attuale fermata e l’area sotto le arcate potrà essere destinata a posteggio di auto e moto. Il concretizzarsi del progetto dovrebbe coincidere con la fine dei lavori di restauro dell’arcata del viadotto. Per Recco una bella notizia. Per altro anche Chiavari e Rapallo hanno il capolinea davanti alla stazione ferroviaria.

Terminal Recco Città Metropolitana