Rapallo: “L’ospedale e l’arricchimento dei privati”

Da Luciano Port riceviamo e pubblichiamo

Rispondendo ad una interpellanza dei consiglieri regionali di minoranza sul possibile affitto a privati delle aree non utilizzate dell’ospedale di Rapallo Toti ha dichiarato che la struttura attuale è “sovradimensionata” e ha aggiunto: “Io ritengo un arricchimento per la città di Rapallo se, una volta superata l’emergenza, la Asl ritiene di poter aumentare l’offerta con meccanismi di gara aperti anche alla sanità privata”.

Io non so se sarà un arricchimento per la Città di Rapallo: sicuramente sarà un arricchimento per i privati che potranno avere un pezzo di ospedale costruito con i soldi pubblici…